FORMAZIONE FINANZIATA: I FONDI INTERPROFESSIONALI

I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI per la FORMAZIONE CONTINUA sono organismi di natura associativa promossi e costituiti dalle organizzazioni di rappresentanza delle parti sociali (organizzazioni sindacali di datori di lavoro e dei lavoratori) che hanno come scopo il finanziamento di interventi di formazione, informazione, addestramento e aggiornamento continuo dei lavoratori dei vari settori economici.
I beneficiari della formazione sono tutti i dipendenti delle aziende aderenti per i quali l’azienda versa regolarmente il “CONTRIBUTO OBBLIGATORIO PER LA DISOCCUPAZIONE INVOLONTARIA”, pari allo 0,30% dei contributi versati all’INPS.
Aderendo ad un FONDO, l’ impresa destina tale quota alla formazione dei propri dipendenti: l’INPS trasferisce il contributo al FONDO prescelto, che provvederà a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti.
Per i datori di lavoro che non aderiscono ai FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI resta fermo l’obbligo di versare all’INPS il consueto contributo.

Quindi l’adesione al FONDO, non solo non comporta alcun costo aggiuntivo, ma consente di finanziare la propria formazione.

I NOSTRI SERVIZI PER LA FORMAZIONE FINANZIATA:
  • Supporto alla scelta del Fondo ritenuto più adatto alla realtà aziendale
  • Supporto nella analisi del fabbisogno formativo aziendale
  • Assistenza nella progettazione, presentazione, gestione e rendicontazione dei Piani Formativi
  • Erogazione diretta delle attività formative attraverso docenti interni e/o esterni.